1a d’Avvento – Gesù ci porta fuori dal tempio

Ben trovati dal Gruppo Medie, che riparte dopo il burrascoso e incerto inizio anno di settembre!

Abbiamo aspettato un pò a pubblicare nostre notizie perchè gli eventi erano tanti, molti di questi incerti e dipendenti da decisioni difficili da prendere in questi tempi, ma ora siamo qui in gran spolvero, con voglia nuova, piattaforma Zoom illimitata e grande voglia di stare con la nostra comunità.

Visto che domenica prossima sarà la prima domenica di Avvento, vogliamo ripartire dalle parole buone del Vangelo che grazie a Don Paolo riusciamo a sintetizzare così:

Gesù è cosciente, quasi sapesse cosa sta accedendo anche a noi, che il Tempio ossia le cose materiali non posso resistere al tempo, non dureranno. E’ un tempo di sfida, di messa alla prova delle nostre convinzioni e potremmo anche dire, delle nostre comodità.

I nostri amici del Gruppo Superiori, più grandi, ci hanno aiutato a capire cosa può succedere attraverso una musica dei Greenday che vi lasciamo ascoltare a questo link : il rischio è quello di farsi crollare tutto addosso, lasciarlo andare.

Ma c’è una speranza: chi rimarrà saldo avrà la salvezza, troverà la via per uscire da questo tempio decadente. Abbiamo però bisogno di sentirci amati, di aiutarci a vicenda, di sostenerci sapendo che c’è qualcuno che lo fa sempre per noi anche se non lo vediamo: un pò come nella foto della nostra copertina dove questa mano sostiene un sole pallido che saprà splendere presto.

Questo è anche il senso del nostro Gruppo, dei Cavalieri che nelle cose semplici delle nostre giornate, magari oggi un pò monotone, sanno aiutarsi a guardare il bello che deve ancora venire.

Vi lasciamo con le nostre belle faccine dandovi appuntamento al prossimo incontro.

Vi aspettiamo!

 

 

 

#main-content .dfd-content-wrap {margin: 0px;} #main-content .dfd-content-wrap > article {padding: 0px;}@media only screen and (min-width: 1101px) {#layout.dfd-portfolio-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars,#layout.dfd-gallery-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars {padding: 0 0px;}#layout.dfd-portfolio-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars > #main-content > .dfd-content-wrap:first-child,#layout.dfd-gallery-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars > #main-content > .dfd-content-wrap:first-child {border-top: 0px solid transparent; border-bottom: 0px solid transparent;}#layout.dfd-portfolio-loop > .row.full-width #right-sidebar,#layout.dfd-gallery-loop > .row.full-width #right-sidebar {padding-top: 0px;padding-bottom: 0px;}#layout.dfd-portfolio-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars .sort-panel,#layout.dfd-gallery-loop > .row.full-width > .blog-section.no-sidebars .sort-panel {margin-left: -0px;margin-right: -0px;}}#layout .dfd-content-wrap.layout-side-image,#layout > .row.full-width .dfd-content-wrap.layout-side-image {margin-left: 0;margin-right: 0;}